Reggio Calabria
 

Reggio Calabria: gli organizzatori dell'evento "Giochiamo per un sorriso" donano un monitor multiparametrico al reparto di Ematoncologia Pediatrica del Gom

L'emergenza sanitaria che ha paralizzato il nostro Paese per più di due mesi e che, ancora oggi, impedisce gli assembramenti ha, purtroppo, costretto i promotori della consueta manifestazione GIOCHIAMO PER UN SORRISO a rinviare la settima edizione dell'evento in programma per lo scorso fine settimana a data da destinarsi quando, si spera, il Covid - 19 sarà solo un brutto ricordo. Tuttavia, la presenza degli organizzatori (primi fra tutti le PGS Calabria e LELEFANTE) si fa comunque sentire ed anzi è più viva che mai. Proprio oggi infatti, pur non avendo potuto accedere per ovvie ragioni ai locali del nosocomio reggino, gli organizzatori hanno donato al reparto di Ematoncologia Pediatrica del Grande Ospedale Metropolitano "B.M.M." un monitor multiparametrico portatile completo, come richiesto dalla responsabile del reparto, dott.ssa Francesca Ronco, in attesa di poter dare un nuovo appuntamento in piazza a tutti i bambini della città. I promotori quindi, per il sesto anno consecutivo, hanno presentato il frutto della giornata trascorsa in allegria, tra giochi e divertimenti, lo scorso uno giugno.