Crotone
 

Rocca (Movimento Forense): "Sostegno e ringraziamento al personale sanitario calabrese che lotta contro il Coronavirus"

L'Avv. Salvatore Rocca, presidente del Movimento forense di Crotone e membro COA, condivide e sottoscrive la posizione assunta dall'Avv. CESALI membro COA Roma e presidente nazionale di MF, nel sostegno al personale sanitario impegnato nella lotta al Covid19.Abbiamo letto pubblicità di diverse strutture legali che offrono consulenze gratuite per promuovere genericamente azioni contro i medici o strutture sanitarie, richiamando espressamente l'emergenza Corona Virus.


Ebbene, il Movimento Forense, nello stigmatizzare tali comportamenti - che oltre ad essere suscettibili di rilievo disciplinare sono evidentemente di cattivo gusto - richiama le Colleghe ed i Colleghi ad un forte senso di responsabilità in questo momento di emergenza.
Di contro, la nostra associazione ritiene che non sia il momento di speculare su una tragedia nazionale.
Pertanto, si chiede all'intera categoria #forense di unirsi per condannare qualsiasi forma di speculazione, indegna della nostra professione.
Il Movimento Forense ringrazia tutti i medici, infermieri ed operatori sanitari, che lavorano in sanità con spirito di dedizione e impegno, sottopagati, talvolta precari, ma sempre pronti a rispondere a quel giuramento di Ippocrate che ci obbliga all'assistenza ed alla cura sempre, comunque, ovunque, con scrupolo ed impegno, con umanità e solidarietà.