Catanzaro
 

Ex agente carcerario ucciso a Lamezia Terme: si esclude la pista della 'ndrangheta

colpipistola500Non sarebbe da collegare ad un movente legato ad ambienti della criminalita' organizzata l'omicidio dell'agente di polizia penitenziaria in congedo ucciso la scorsa notte a Sambiase, frazione di Lamezia Terme.

E' quanto e' emerso dalle prime indagini dei carabinieri del Gruppo di Lamezia Terme sotto le direttive della Procura della Repubblica lametina, diretta da Salvatore Curcio. L'identita' della vittima, al momento, non e' stata resa nota dagli investigatori, in attesa che vengano avvertiti i familiari dell'ex agente. Il sopralluogo nella zona in cui e' stata trovata l'automobile con all'interno il cadavere e' stato effettuato dai carabinieri del Nucleo investigativo del Gruppo di Lamezia Terme.