Salvadori (Anm): “Magistratura sana e in grado di fare pulizia al suo interno”

"Senza entrare nel merito delle vicende, il cui giudizio compete ad altra sede, è comunque importante sottolineare che la magistratura sottopone ad indagine e processa i colleghi che hanno sbagliato. Ed è altrettanto importante evidenziare che si tratta di singoli e sporadici episodi". A dirlo, intervistata dalla Gazzetta del Sud, è Alessandra Salvadori, vicepresidente della giunta esecutiva dell'Anm, rispondendo a una domanda sui magistrati calabresi che negli ultimi mesi sono stati arrestati per corruzione o trasferiti in altra sede sulla base della stessa accusa. Salvadori, che domani e mercoledì sarà a Catanzaro per presentare il docufilm "Viaggio in Italia: la Corte Costituzionale nelle carceri", ha poi aggiunto: "Ciò dimostra che la magistratura nel suo complesso è sana, in grado di fare pulizia al proprio interno e di avere la capacità e l'integrità di svolgere il proprio compito verso chiunque, senza sconti e senza timori".